Sono trapelati i dati finanziari di Samsung relativi all’anno 2014, e proprio questi ci hanno detto molto riguardo alle ultime mosse dell’azienda coreana. In particolare, è stato davvero interessante scoprire quanto l’azienda ha investito in Ricerca e Sviluppo, settore adibito alla scoperta di nuove tecnologie che possano essere implementate in nuovi prodotti.

Samsung è stata regina dello scorso anno, investendo ben 13,8 miliardi di dollari in R&D; numeri importantissimi che hanno portato la società coreana a trovare nuove soluzioni e tecnologie, le quali oggi sono presenti nei nuovi Galaxy S6 ed S6 Edge. L’upgrade tecnologico di questi device rispetto a quelli dello scorso anno è stato superiore ad ogni aspettativa; adottano infatt iun nuovo display Dual-Edge(nella sola variante Edge), nuove memorie, un nuovo processore con processo produttivo a 14 nm, nuovi chip GPS e quant’altro. La società in questione ha creduto nella ricerca più di chiunque altro dunque; per fare un rapido confronto, Apple ha investito in R&D circa un terzo rispetto a quanto fatto dall’azienda coreana.

Presto capiremo se gli sforzi profusi si tradurranno in vendite importanti dei nuovi Galaxy. I protagonisti ora sono gli utenti!

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: