Il più grande produttore al mondo di display, così si descrive Samsung il giorno dell’apertura del nuovo spinoff Samsung Display. Come previsto, Samsung ha infatti formalmente separato la sua linea di produzione di display dal resto dell’azienda, ed inizierà ad operare dal 3 aprile.

La nuova azienda è ancora al 100% di proprietà di Samsung Electronics e conta 20.000 dipendenti e cinque stabilimenti produttivi in tutto il mondo. Il nuovo presidente Donggun Parco ha ribadito la posizione della società, che con questa mossa potrà stare al passo sul mercato dei display ancora più che ora, magari introducendo presto nuove tecnologie (OLED?).

Il concorrente LG ha una sua spinoff LG Display dal 1999, che in origine era una joint venture con Philips prima che l’azienda olandese vendesse le sue quote nel 2008. Come potete vedere dal nuovo logo non sono cambiate molte cose finora, staremo a vedere.


Partecipa alla discussione