La scorsa settimana Samsung ha registrato i marchi di Galaxy Gear Solo  e Gear Now negli USA. Il Gear solo sarà uno smartwatch indipendente da smartphone, ovvero avrà una propria scheda sim per connettersi a internet e chiamare.

Il Gear Now invece è un dispositivo del tutto ignoto anche se il “Now” ci ricorda molto Google Now e il recente Android Wear. Oltre a questi nomi, Samsung ha appena depositato il brevetto per il Galaxy V: ( i due punti sembrano inclusi nel brand ), per il Galaxy Adore e per il Galaxy Fitness. Da tradizione Samsung, l’azienda non fa trascorrere troppo tempo dal momento della registrazione di un brand prima della commercializzazione di questi, di conseguenza attendiamoci già per l’estate il debutto di questi dispositivi.

Probabilmente il Galaxy Fitness sarà un altro dispositivo indossabile, mentre il Galaxy V: e il Galaxy Adore potrebbero essere nuove famiglie di smartphone. Ricordiamo infatti che il successore del Galaxy S4 Zoom sarà chiamato Galaxy K, quindi non è improbabile un cambio di nomenclatura per queste famiglie.

Fonte

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: