Martedì 6 febbraio è stato il Safer Internet Day, l’evento annuale, organizzato a livello locale e internazionale, volto alla promozione dell’uso sicuro e responsabile del web e delle nuove tecnologie, in particolare tra i bambini e i giovani di tutto il mondo.

Per l’occasione, Samsung lancia Safer Mobile, la propria campagna di sensibilizzazione online, che si declina con una guida che espone in maniera semplice e diretta i 10 punti base per la messa in sicurezza dei dispositivi mobili, a partire da smartphone e tablet.

Samsung Galaxy S8 Plus
Recensione Samsung Galaxy S8+ - Lo smartphone infinito
Samsung ci propone uno smartphone tanto moderno da sembrare futuristico: una ventata di novità in un settore un po' troppo fermo

I punti del vademecum saranno declinati nei prossimi giorni e settimane sui canali Facebook e Twitter dell’Azienda in Italia, con l’obiettivo di diffondere in maniera quanto più estesa i propri consigli per la messa in sicurezza dei dispositivi mobili attraverso le proprie piattaforme online, che raggiungono ogni giorno centinaia di migliaia di italiani.

La campagna si avvale del supporto del famoso vignettista Giacomo Bevilacqua (‘A Panda piace’), che ha messo a disposizione tutto il suo estro per la creazione di 10 vignette dedicate ai singoli punti della guida Safer Mobile, utili a diffondere i principali consigli sulla sicurezza in ambito mobile in maniera semplice e accattivante per le persone di qualsiasi età, a partire dai ragazzi e le ragazze in età scolastica, soggetti tra i più esposti alle minacce della rete e ai fenomeni del cyberbullismo.

Il progetto Safer Mobile si accompagna alle diverse iniziative messe in campo da Samsung Italia negli ultimi anni, dedicati alla sicurezza online e alla lotta al cyberbullismo. Tra le ultime attività vi sono Samsung Fair Play per la lotta al cyberbullismo, con la quale l’azienda sta coinvolgendo tutti gli appassionati e il pubblico della pallavolo e il progetto Scuole aperte allo sport in collaborazione con il MIUR e il CONI, con il quale Samsung sta convogliando il suo impegno anche all’interno di Samsung Fair Play, l’innovativa piattaforma online che offre a tutti i giovani la possibilità di apprendere lo spirito di un giusto comportamento fuori e dentro al campo di gioco attraverso i valori dello sport.

Per l’occasione, Samsung Italia ha sviluppato un decalogo delle 10 regole base del Fair Play contro il cyberbullismo, che sarà utilizzato nei prossimi mesi in una serie di 7 incontri organizzati da Samsung in alcune scuole e associazioni di pallavolo dislocate sul territorio italiano, e che vedrà la partecipazione di un pedagogista, un vignettista, una pallavolista e un dipendente Samsung.

In questi eventi sarà spiegata l’importanza dello spirito del Fair Play, e come i ragazzi possono utilizzare in maniera corretta i dispositivi elettronici e i social network per combattere il fenomeno del cyberbullismo; a loro volta, gli studenti saranno supportati dal vignettista per esprimere in forma grafica i concetti più importanti del decalogo Samsung, e i disegni diventeranno degli striscioni utilizzati dagli stessi ragazzi coinvolti nell’iniziativa, come ambassador durante le partite del Campionato di Pallavolo Femminile della Samsung Galaxy Volley Cup 2017-18.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: