Samsung ha pubblicato oggi un comunicato stampa, nel quale ci ha svelato di aver creato il primo disco a stato solido (SSD) basato su tecnologia di trasferimento PCIe per gli Ultrabook, e che la produzione di massa di questo nuovo dispositivo storage è in corso.

Samsung ha iniziato le spedizioni del nuovo disco a stato solido (SSD) verso i principali produttori di notebook e PC all’inizio di questo trimestre. le capacità raggiungibili da questi dischi sono di 512 GB, 256 GB e, i più abbordabili, 128 GB di storage. Il nome in codice è XP941.

I nuovi SSD PCIe di Samsung offrono una maggiore velocità rispetto a quelli SATA 6Gb /s, e riescono a raggiungere velocità in lettura di 1400 MB/s. Il XP941 avrà le dimensioni di 80 x 22mm, e un peso di circa sei grammi. Probabilmente sono i medesimi integrati nei nuovi MacBook Air.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: