iPhone 5S è già in commercio e sappiamo bene che è il primo smartphone al mondo con architettura 64Bit. Poco dopo il suo rilascio siamo venuti a sapere che anche Samsung ha in mente di adottare questa architettura a 64Bit dal 2014 sui propri top di gamma. Si potrebbe pensare che Samsung stia “inseguendo” Apple sotto questo punto di vista, ma se consideriamo che il chipset a 64Bit presente dell’iPhone 5S è proprio prodotto da Samsung allora la prospettiva potrebbe cambiare.

Nel 2014 i top-gamma di Samsung avranno architettura 8core ( 4 core Cortex A53 e 4 core A57 ) a 64bit e Samsung è -ovviamente- già al lavoro sui nuovi chipset, anzi sembra che stia proprio nella fase finale della progettazione. D’altronde Android supporta nativamente i 64Bit grazie alla sua derivazione dal mondo Linux. Quello che manca è solamente il comparto hardware, quindi e dal 2014 saranno in molti gli smartphone e tablet Android con questa architettura.

64-bit

Source

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome