Negli ultimi 12 mesi ci sono state voci che parlavano di un deteriorato rapporto tra Google e Samsung, probabilmente perché  il produttore coreano sta lavorando su diversi dispositivi basati su sistema operativo Tizen, ma siamo ancora in attesa del primo dispositivo.

All’inizio di quest’anno abbiamo già visto l’user agent (UAProf) del GT-I8805 che eseguiva un sistema operativo basato su Linux con display a 720p e un processore su architettura Cortex A9. La grande domanda è, naturalmente, quale SoC Samsung userà effettivamente?

Schermafbeelding-2013-06-17-om-18.18.45

Da Samsung si parla di un rilascio il loro primo smartphone di fascia alta Tizen in agosto o settembre e che avrebbe avuto le migliori specifiche, ma che non sembra essere proprio questo il caso. Infatti si parla di un display 720p che è un po’ indietro rispetto ai 1080p dei top di gamma.

Nel codice sorgente di Tizen si è trovato il supporto per l’Exynos 4412, che è un processore Cortex A9 a 1.4 GHz quad-core con GPU Mali 400. Sembra proprio che il GT-I8805 sarà un dispositivo di fascia media. Sicuramente ne sapremo di più il 20 giugno a Londra.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: