Tabella dei Contenuti:

L’ammiraglia di casa sony si chiama Playstation 4 PRO. A prima vista la differenza che risalta maggiormente è un’ulteriore livello portandoli da due a tre, ma la vera differenza stà nell’output visto in televisione.

Come visto nella versione potenziata della concorrenza, questo modello permette di giocare ad una risoluzione in 4k con supporto HDR oltre alla possibilità di effettuare lo streaming di contenuti UHD.

La possibilità di ottenere la massima risoluzione è dato dalla tecnica checkerboard che offre in principio un’immagine nativa ad una risoluzione 1440p portandola a 2160p grazie ad un’ottimo upscaling interno.

Una ulteriore differenza importante, rispetto alla versione normale, è la presenza di filtri di gioco che durante le partite ottimizzano alcuni specifici titoli, principalmente quelli di casa Sony, con un maggiore numero di frame al secondo offrendo un’ottima fluidità.

  • PRO: Per 100 € in più, assolutamente questa, inoltre è più economica della controparte Microsoft, ottima lista di titoli Esclusivi, specialmente nei molteplici bundle a disposizione.
  • CONTRO: Le differenze tra questo modello e il base si vedono, ma non sono così marcate come la console Microsoft. Bisogna valutare su quale televisore si vuole giocare, specialmente se si cerca la massima risoluzione.

La PS4 PRO è la console più potente di casa Sony. Assolutamente consigliata, specialmente per la differenza di prezzo con il modello base e se si vuole giocare in 4K.



Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Ciao, sono Riccardo Lenzi.
Sono un gelataio, Tech-Blogger e appassionato di videogames e serie TV.
Datemi un mouse e una tastiera e sono pronto alla battaglia!
GG - Guys !

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.