Ultimamente le sfide tra i vari top di gamma si basano su una sequenza di benchmark, dove scoppia la guerra per stabilire chi è il più forte. La battaglia del momento è tra i top di gamma Apple e Google, nemici da sempre, iPhone 4s e Galaxy Nexus.

Il dispositivo Apple, da quanto si vede nei benchmark, risulta più lento rispetto alla controparte open source, nel caricamento delle pagine internet, e nell’utilizzo di tutta la piattaforma web, che attualmente, è il maggior utilizzo di questi smartphone di ultima generazione. Risulta quindi che il terzo smartphone di casa Google, si orienta perfettamente e largamente sul web, offrendo anche un display di gran lunga più grande e risoluto rispetto al dispoitivo della mela morsicata!

Distogliendo lo sguardo invece dai benchmark sulla navigazione internet, dove possiamo dire che abbiamo un vincitore, concentriamoci sul reparto gaming, reparto molto importante e in grande crescita nel mondo smartphone! In questo campo, si può notare la netta superiorità dei dispositivi di fascia alta Apple, che grazie al loro processore, riescono ad offrire un’esperienza di gioco non paragonabile alla concorrenza, ottenendo nei benchmark, punteggi largamente superiori rispetto ai top di gamma Android!

Quindi da un lato abbiamo Android, che padroneggia per quanto riguarda la navigazione web e l’esperienza d’uso, grazie anche all’utilizzo del flashplayer; dall’altro lato abbiamo Apple che ogni anno ci stupisce per la fluidità dei suoi iDevices, e riesce ad offrire ottime performance in ambito videoludico.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here