Kepler-20e e Kepler-20f sono i nomi dati ai due nuovi pianeti scoperti dalla sonda Keplero della NASA. Entrambi i pianeti sono simili alla Terra per quanto riguarda le dimensioni e orbitano intorno a una stella simile al nostro Sole.

I pianeti si trovano nella zona cosiddetta abitabile, in cui è possibile trovare sulla superficie l’acqua allo stato liquido. I diametri dei due pianeti sono di circa 11 mila Km per Kepler-20e e circa 14 mila Km per Kepler-20f, la Terra, con i suoi 12.744 Km, si trova proprio nel mezzo.

Purtroppo la loro vicinanza alla stella e i brevi periodi orbitali rendono i pianeti troppo caldi per poter ospitare la vita. Kepler-20e potrebbe essere sui 1.400 gradi Fahrenheit, mentre Kepler-20f sugli 800 gradi Fahrenheit. Insomma, forse un po’ troppo hot per noi! Intanto godiamoci la Terra e cerchiamo di non rovinarla troppo.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: