A “soli” 16 anni luce dalla Terra, gli scienziati hanno scoperto un pianeta che potrebbe essere considerato un ottimo candidato per la vita. La potenziale nuova Terra, nome in codice Gliese 832-c, è ancora troppo lontana per poter essere raggiunta da esseri umani, e ci vorrebbero migliaia di anni per arrivarci con le attuali tecnologie.

C’è vita su Gliese 832-c? Potenzialmente sì.

Il nuovo pianeta è circa 5 volte le dimensioni della Terra, e secondo i calcoli degli scienziati dovrebbe avere un periodo orbitale di 36 giorni intorno alla sua stella. Gliese 832 c è considerato uno dei più vicini candidati ad ospitare la vita, e si pensa che abbia temperature simili a quelle della Terra. Gli scienziati credono però che il pianeta subisca variazioni stagionali drastiche.

“Gliese 832-c sembra avere la giusta temperatura per la vita, ma non necessariamente la dimensione giusta. “Potrebbe essere un mondo di gas o un mondo d’acqua invece di un mondo roccioso ma noi semplicemente ancora non lo sappiamo. L’eccentricità orbitale di Gliese 832-c può causare grandi variazioni delle temperature di stagione in stagione, ma non abbastanza da impedire la vita. Una atmosfera di CO2 densa potrebbe rendere questo pianeta troppo caldo per la vita in ogni modo. “

ha detto il ricercatore Abel Méndez.

L’abitabilità dipende dall’atmosfera del pianeta, e il timore è che Gliese 832-c sia un caso simile a Venere. Terra e Venere sembrare identici, anche se Venere ha 90 volte l’atmosfera della terra, il che significa che il pianeta non è abitabile.

FONTE IO9
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: