Mojang è la società che è riuscita a sfondare in tutto il mondo grazie alle avventure grafiche molto pixelose di Minecraft. Dopo aver battuto ogni genere di record di vendita e dopo esser passato anche su console per videogiochi, forte di questo successo Mojang ha deciso di riprovarci con un altro videogioco totalmente diverso dal cubico mondo dei Creeper.

Sarà disponibile sul web (ma in Beta Versione) dal prossimo 3 giugno Scrolls: videogioco di carte collezionabili (virtuali, non reali) che come nei celeberrimi capitoli di Magic:The Gathering o Yu-Gi-Ho metterà a dura prova i giocatori in sfide all’ultima creatura. Si prospetta dunque una modalità single player ed una in multiplayer con giocatori collegati via web sullo stesso software di gioco.

Si differenzia dai vari giochi di carte collezionabili per via del “campo di battaglia” che non è costruito su righe ma su alveari, 15 per ogni duellante. Scopo del gioco è abbattere le 5 colonnine poste all’estremita di ogni singolo giocatore. Ampio spazio dunque alla creazione di mazzi tematici, strategie di gioco e quant’altro.

Qui di seguito, il trailer di presentazione e alcune immagini di gioco di Scrolls. Maggiori informazioni sul sito scrolls.com.

Scrolls – Video trailer

Scrolls – Immagini

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: