La famosa “guerra a chi ce l’ha più grosso” non finirà mai. Solo qualche giorno fa avevamo visto i primi rumors riguardanti un Galaxy Note 5 con display UHD, mentre da oggi non siamo più nell’ambito delle voci, bensì dei fatti: infatti Sharp ha ufficializzato il primo display 4K Ultra HD per smartphone: si tratta di un display da 5.5 pollici con risoluzione 3840×2160 e un densità di pixel che tocca il pazzesco valore di 806 ppi.

Sharp è infatti riuscita nel compito di creare il primo display con tale risoluzione in dimensioni così contenute. Il nuovo schermo della famosa azienda giapponese è stato realizzato utilizzando la tecnologia IGZO (Indium gallium zinc oxide).

Sharp, tuttavia, non avvierà la produzione prima del 2016: questo significa che potremmo vedere un display 4K o Ultra HD prima del display ufficializzato da Sharp, nel corso di pochi mesi magari, soprattutto se dovessero avverarsi le previsioni riguardanti il Galaxy Note 5 menzionato poco fa.

Ma ne sentivamo davvero il bisogno? Al momento i display degli smartphone di fermano alle risoluzioni 2K e Quad HD, un valore già molto elevato e in grado di garantire un’esperienza visiva eccellente. Ma, come detto in apertura, è solo una guerra dei numeri: vince chi porta un valore sempre più in alto, del quale ci si possa vantare rispetto ad una concorrenza rimasta indietro.

L’unico vero plus della tecnologia 4K Ultra HD su smartphone (al momento annunciata ufficialmente solo da Sharp) è una migliore resa nell’ambito della realtà aumentata: al momento, troppo poco per giustificare questa nuova risoluzione, ma in futuro potrebbe diventare una motivazione più forte. In attesa dell’annuncio di un display per smartphone con risoluzione 8K…

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: