Ve lo ricordate il traduttore universale reso celebre dalla saga di Star Trek, che consentiva all’equipaggio di caire e farsi capire da tutte le razze aliene dell’universo? Ecco, ora in piccolo una tecnologia simile è integrata in Skype, il programma di chat di Microsoft, integrato in Windows e Windows Phone. Si chiama Skype Translator ed è finalmente disponibile a tutti gli utenti.

L’azienda di Redmond infatti da oggi ha eliminato la necessità di registrarsi al servizio, rendendolo invece disponibile su Windows a tutti gli utenti Skype già attivi. Per utilizzarla basterà cliccare su questo link o recarsi nel Windows Store e scaricare l’omonima app.

In questo modo sarà possibile parlare con altre persone senza più i vincoli imposti dal dover conoscere una lingua differente: Skype Translator infatti traduce in tempo reale in entrambe le lingue degli utenti. Per il momento quelle supportate sono Inglese, Spagnolo, Italiano e Cinese mandarino ma ovviamente nel tempo se ne aggiungeranno altre.

Skype Translator inoltre non consente soltanto al nostro interlocutore di ricevere l’audio già tradotto, ma è in grado anche di tradurre in tempo reale i messaggi scritti, appena l’utente preme invio sul proprio computer, in ben 50 lingue diverse.

infine Microsoft e il team di Skype hanno più volte dichiarato che il progetto prevede l’inclusione del maggior numero di piattaforme e di lingue, ed è quindi lecito attendersi in futuro anche versioni ad hoc per OS X, iOS e Android, ma per il momento Skype Translator è da considerarsi una versione in anteprima ed è quindi necessario che gli interlocutori possiedano un device di qualsiasi tipo, mobile o fisso, equipaggiato con Windows 8.1.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: