Per chi non è un appassionato di FPS ma di GDR sicuramente è Skyrim il gioco che più attende quest’anno, previsto per la simbolica data dell’undici novembre 2011 Skyrim ci mette nei pannidi un dragonborn. Un essere umano con sangue di drago, gli unici in grado di combattere realmente queste mistiche creature volanti che faranno ritorno come preannunciato nelle profezie degli elder.

La storia è ambientata nelle suggestive terre nordiche dell’omonima Skyrim, 200 anni dopo gli eventi di Oblivion, il giocatore verrà catapultato in una fantastica landa nordica dove non mancheranno angusti sentieri di montagna, zone innevate, templi abbandonati e grandi steppe pascolate da mammut con giganti come pastori.

L’ultima fatica dei ragazzi di Bethesda ci promette un ambientazione molto più suggestiva e curata di quella di Oblivion, un’interazione con l’ambiente più evoluta e raffinata, un sistema di combattimento gradevole e, come al solito, una grande trama e molte ore di gioco disponibili grazie alle numerose sidequest e dungeon presenti.

Non mi resta che augurarvi una buona visione per i prossimi 20 minuti di video.

httpv://www.youtube.com/watch?v=imH4Ncoe9Gs

httpv://www.youtube.com/watch?v=En3jCg7KYjs

httpv://www.youtube.com/watch?v=r9ntoCxhGkw

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome