A dare la notizia è il WSJ che indicherebbe come Google è “pronta per iniziare la produzione del proprio smartwatch”, un prodotto di cui abbiamo parlato già molte volte in passato. Ovviamente lo smartwatch ruoterà intorno ad Android e Google Now, l’assistente vocale di Google che abbiamo imparato a conoscere su smartphone e tablet.

Grazie ad esso potremo infatti controllare il nostro smartwatch ( e di conseguenza il telefono ) oltre a ricevere informazioni immediate grazie al servizio di schede offerto da Big G. Potremo infatti ricevere info sui tragitti, sul meteo, sulle news e sulle e-mail in arrivo. Stando alla fonte del Wall Street Journal il nuovo smartwatch “sarà pronto tra pochi mesi”

Ovviamente lo smartwatch di Google si collegherà a smartphone e Google glass attraverso Bluetooth e l’azienda sta lavorando per ridurre al minimo i consumi, uno dei grandi talloni d’Achille degli smartwatch attuali.

A differenza del Gear, lo smartwatch di Google sarà compatibile con -virtualmente- tutti i dispositivi Android con una versione recente del sistema operativo, anche se per un utilizzo al meglio è possibile che i requisiti minimi siano Android 4.3 per via delle nuove funzionalità di notifiche introdotte agli sviluppatori.

SOURCETHE WALL STREET JOURNAL

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome