ZTE sta cercando di espandersi e di imporsi a livello globale, intraprendendo strade finora inesplorate dall’ azienda. Sta infatti per lanciare il primo smartwatch e le notizie che sono trapelate sono interessanti.

Sembra proprio che ZTE voglia ricalcare le orme dell’ azienda sud-coreana che sta dominando il mercato Android, ovvero Samsung con il suo Galaxy Gear. Infatti per il 2014 è previsto il lancio di uno smartwatch che però potrà funzionare solo con device ZTE, proprio come il Gear che è stato progettato per estendere il funzionamento del Galaxy Note 3 e di pochi altri smartphone Samsung.

La notizia arriva direttamente dal Wall Street Journal, il che lascia pochi dubbi sulla veridicità di questa voce. I dubbi invece ci sono riguardanti il successo dell’ accessorio stesso: non permettere la compatibilità con tutti gli smartphone Android ostacolerà sicuramente le vendite del prodotto, soprattutto in Europa, in cui ZTE non ha quote di mercato corpose. Piuttosto che seguire il modello Pebble, tanto per citare uno smartwatch funzionante con qualsiasi device che adotta l’ OS made in Google, l’ azienda cinese ha deciso dunque di accostarsi alla stragedia di vendita della Samsung, da cui si distacca per quanto riguarda il prezzo di vendita, che sarà inferiore a quello del Gear. Inoltre, stando alla notizia trapelata, lo smartwatch ZTE dovrebbe essere lanciato inizialmente in Asia, con una probabile successiva vendita in Europa ed America.

Non resta che attendere la presentazione del prodotto da parte dell’ azienda.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome