Giornate di festività natalizie e di aggiornamenti per i dispositivi dei vari produttori, infatti dopo HTC che ha aggiornato One S a Jelly Bean 4.1.1 con Sense 4+ e Motorola che ha aggiornato il Razr e il Razr Maxx ad Android 4.1.1, ora anche Sony anticipando la tabella di marcia ha deciso di rilasciare l’aggiornamento a Jelly Bean 4.1.2 per il suo Xperia T che porta con se una gradita sorpresa.

Infatti vi ricordiamo che l’aggiornamento in questione sarebbe dovuto arrivare solo ad inizio 2013 ma Sony ha voluto sorprendere i suoi acquirenti rilasciando a sorpresa in queste ore.

Xperia T

L’aggiornamento è partito dalla versione americana di Xperia T, ovvero quella siglata LT30at commercializzata con l’operatore AT&T, e la versione internazionale, ovvero quella siglata LT30p, presente anche in Italia.

Diverse sono le novità implementate da Sony sul suo Xperia T, come:

  • nuovo launcher,
  • nuova  lock screen,
  • feature di Xperia V,
  • migliorata la registrazione video,
  • migliorata la registrazione e la riproduzione audio con ClearAudio+,
  • migliorata la fluidità generale,
  • migliorata l’autonomia.

Sony Xperia T Jelly Bean

A queste si vanno ad aggiungere le novità di Jelly Bean  come Google Now, Project Butter e miglior gestione dei comandi vocali ora presenti anche offline. Altra novità importante, portata da Sony anche su Xperia T è la presenza del kernel 3.4, ovvero lo stesso presente sul Nexus 4 che assicura una fluidità maggiore e compatibilità di applicazioni.

Sony Xperia T Jelly Bean

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: