Un’interessante e quantomai bizzarro il brevetto depositato qualche giorno fa da Sony alle autorità competenti. Nelle carte si leggono infatti i dettagli per l’utilizzo della tecnologia biometrica collocati sui controller. Ma andiamo per ordine e cerchiamo di capire a cosa servono.

Era l’E3 del 2009 quando Nintendo presento il Vitality Sensor, un dispositivo in grado di monitorare alcune funzioni vitali del nostro corpo per poi interfacciarle con il wii. Nel dettaglio il sensore monitorava il livello di saturazione di ossigeno del nostro dito indice. Nintendo accantonò il progetto in quanto non ne vide un grande potenziale.

Ora ci riprova Sony brevettando alcuni dispositivi che potrebbero essere applicati ai futuri controller o a console portatile quali la nuova PS Vita. tra gli schemi troviamo infatti applicazioni per controller, console portatili e anche per un controller simil-move.

I sensori installati raccolgono 3 tipi di dati : resistenza galvanica della pelle, electrocardio e elettro-musculari. In termini più terra-terra questi sensori percepiscono al nostra sudorazione, il nostro battito cardiaco e i nostri movimenti muscolari. Sony potrebbe adoperare questi dati per alterare l’esperienza di gioco. Alcuni esempi?

  • Armi che cambiano in base al nostro stato: più siamo stressati meno l’arma sarà precisa nel fare fuoco.
  • Contrarre i muscoli per alzare una spada o uno scudo
  • Un personaggio di un videogioco che cambia umore e aspetto in base ai nostri dai biometrici. ad esempio suda se siamo sotto tensione
  • Un bonus adrenalinico quando i sensori rilevano che siamo con i nervi sotto pressione
  • Una barra di vita che si ricarica più velocemente sotto stress
  • Musica di sottofondo o scenario che cambia in base al nostro stato d’animo
  • Un gioco che adatta la difficoltà in base al nostro stress.
Insomma le applicazioni sono tante e starà solo alla fantasia degli sviluppatori saperla utilizzare. Sempre se Sony le inserirà nelle nuove console, quali la Playstation4.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here