In uno sforzo per ridurre i costi e migliorare la propria situazione finanziaria, Sony ha in programma l’eliminazione di due divisioni dalla sua unità elettronica principale, la promozione di tre dirigenti e un controllo più accurato sulla divisione TV, che nell’ultimo periodo sta perdendo quote di mercato ed è in rosso.

L’azienda giapponese chiuderà la divisione di prodotti di consumo e il gruppo di erogazione di servizi, il Solutions Group, che curava i prodotti aziendali. Il Vice Presidente esecutivo Hiroshi Yoshioka, che curava queste due divisioni, andrà a capo del nuovo business sulle unità mediche. Il portavoce di Sony Satsuki Shinnaka ha detto che tutte le modifiche entreranno in vigore il 1 aprile e sono finalizzate ad accelerare le decisioni gestionali.

Lo stesso giorno, l’azienda accoglierà il suo nuovo presidente e CEO Kazuo Hirai. Ad Hiari va la maggior parte del merito per gli ottimi risultati della Playstation, e a partire da Aprile cercherà di fare lo stesso con la divisione delle televisioni Bravia, attualmente in perdita a causa dell’agguerrita concorrenza.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: