Il Nintendo Wii è stato un vero tsunami di successo ( e introiti ) per Nintendo, ma purtroppo quei tempi sembrano finiti in quanto l’azienda non ha riuscito a fare breccia nei cuori dei videogiocatori con il nuovo Nintendo Wii U. Per la prima volta dal 2005, Sony è infatti riuscita a a superare il record di vendite stabilito da Nintendo Wii diversi anni fa, grazie al successo di PS4 a discapito del Wii U.

Entro la fine del 2013 Sony è infatti riuscita a vendere 4,2 milioni di console ( l’arrivo sul mercato è stato a Novembre ndr. ) che sono diventate 7 milioni entro il mese di Marzo 2014. Le vendite totali di console Sony sono state di 18,7 milioni anche se quelle di Ps vita sono calate del 20%.

Nintendo d’altro canto non se la passa più bene con le vendite generali che sono calate del 31% raggiungendo i 16,3 milioni di console vendute, di cui la maggior parte sono Nintendo DS. Il Wii U ha invece venduto solo 2,7 milioni di unità nel 2013, nonostante sia stato disponibile da Gennaio. Anche Microsoft ha visto un incremento del 16% delel sue vendite, anche se per ora la console di Sony sembra tenergli testa senza particolari difficoltà.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: