Lo abbiamo visto essere annunciato al CES, poi lo abbiamo provato in prima persona direttamente al Mobile World Congress di Barcellona qualche giorno fa, e oggi i colleghi di GSMArena ci dicono quanto dura la batteria di questo splendido smartphone.

Xperia Z si contraddistingue per la sua particolare definizione del display, un’unità da 5 pollici alla risoluzione FullHD. Questo richiederebbe una buona batteria che Sony ha quantificato come sufficiente in 2330 mAh di capacità, vediamo come questa renda nei test

Xperia Z batteriaSony dichiara che la batteria di questo Xperia Z possa durare fino a 14 ore in modalità 3G. I test dicono altro, ma in positivi, il terminale ha stupito per durare due ore in più in piedi rispetto ai dati dichiarati che invece spesso sono gonfiati dai produttori.

Si piazza quindi sotto di circa un ora dal Galaxy note II di Samsung, mentre ai primi posti ci sono gli smartphone di Motorola con delle batterie enormi. Seguono invece l’Optimus G di LG e il nuovo mid-level di Nokia, il Lumia 620 con Windows Phone 8.
Xperia Z batteria-1

Sfortunatamente i risultati non sono gli stessi nella riproduzione dei video dove Xperia Z, a causa anche del display molto dispendioso perché ampio e definito, il terminale si spegne dopo 5 ore e 40 minuti circa il che lo pone in linea con HTC One X e Xperia Pro.

Il test di cui sopra è stato effettuato tenendo la modalità Mobile BRAVIA 2 attivata e che quindi porterebbe a pensare che disattivandola si possano avere dei benefici. Sfortunatamente il team che ha effettuato i test ci riporta che non ci sono particolari differenze.

Xperia Z batteria-2

Il nuovo nato di Sony riesce a navigare in Internet per 6 ore e 37 minuti continuati senza fermarsi, un buon risultato con il vantaggio che, contrariamente ai display AMOLED, i normali LCD non consumano particolarmente di più quando si visualizzano delle pagine bianche.

Il terminale è secondo, in questo grafico, solo al vecchio BB Curve 9380, all Motorola Atrix HD, ma di poco, mentre stacca di molto il nuovo iPhone 5 di Apple che con il suo piccolo display a “bassa” risoluzione riesce a portare a casa un risultato di quasi 10 ore. 

batteria Xperia Z

Il risultato complessivo di questo Xperia Z è di due giorni per la durata della batteria (48 ore), un terminale che sorprende per la parte telefonica ma che resta nella media per riproduzione dei video e per web browsing anche con terminali di un po’ di tempo fa. Il più affamato di energia è senz’altro il display!

Via | GSMArena

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Partecipa alla discussione