I tanto chiacchierati occhiali da sole di Snapchat, gli Spectacles, saranno finalmente disponibili in altri Paesi oltre agli Stati Uniti, e tra questi c’è l’Italia. La notizia è proprio questa: da oggi, 2 giugno, Regno Unito, Francia, Germania, Spagna ed appunto Italia vedranno la disponibilità di questo particolare device che tanto successo sta riscuotendo oltreoceano.

Finora gli Spectacles erano disponibili solo sul territorio USA, guadagnandosi una discreta attenzione: sono degli occhiali da sole con la caratteristica unica di registrare dei video circolari in POV (point of view), un formato che permette la piena integrazione con gli standard di Snapchat ed imita il campo visivo dell’occhio umano.

Si tratta di una soluzione che permette a Snapchat di rendere l’esperienza di cattura video molto più immediata, reinventando l’idea di snap (ma anche di vlog). La differenza con lo smartphone è tutto qui: gli Spectacles creano un ricordo in prospettiva, in prima persona, senza bisogno di usare le mani che diventano parte della scena.

Per iniziare a registrare basta premere il pulsante posto sul lato sinistro: il limite massimo di registrazione per ogni singola clip è di 30 secondi. I video sono trasferiti poi sullo smartphone nella sezione “Ricordi” di Snapchat e questi possono essere riprodotti in qualsiasi verso, a schermo intero e ruotando il dispositivo. Ovviamente i video possono essere esportati all’esterno dell’applicazione ed essere utilizzati per altri scopi o social network, ma mantengono il loro formato rotondo.

Saranno disponibili in 3 colorazioni (nero, corallo ed ottanio) ad un prezzo di 149,99 euro. I canali per la vendita saranno principalmente due: gli Snapbot, dei simpatici rivenditori automatici la cui forma ricorda i Minions, e gli e-commerce.

Gli Snapbot saranno presenti in Italia ed il lancio prevederà l’installazione di questo curioso distributore a Venezia, con l’intento di spingere le vendite sfruttando il fiorente turismo della città veneta.

Snapchat-Spectacles-Italia

Man mano gli Snapbot aumenteranno e le nuove location saranno rivelate sul sito Spectacles.com (solitamente la location viene indicata 1-2 giorni prima dell’effettiva installazione). Il tutto avrà un importante aspetto ludico: gli Snapbot rimarranno in una location per un solo giorno, costringendo gli interessati ad una vera e propria caccia al tesoro.

E voi? Acquisterete questi Spectacles o preferite ancora il caro vecchio smartphone per i vostri snap?


Partecipa alla discussione