Ricordate il super smartphone annunciato da Andy Rubin? Il padre di Android, oltre un mesetto fa, aveva ufficializzato al mondo intero la sua nuova creatura, uno smartphone essenziale ma dalle caratteristiche futuristiche.

Un device con un display LTPS da 5,7″ QuadHD ma dalla ratio di 19:10 con angoli tondi e zero cornici. Un display borderless interrotto solo dalla fotocamera frontale che si mostra “fisicamente” sul display con una soluzione estetica discutibile ma unica e intrigante.

Su Essential Phone manca il jack audio da 3,5 mm ma sono presenti dei pin magnetici per poter attaccare dei moduli (una ricarica wireless e una fotocamera 360°). La potenza hardware c’è ed è impressionante grazie ad una serie di specifiche da urlo. Ecco la scheda tecnica di Essential Phone:

Sistema OperativoAndroid
Versione Sistema OperativoAndroid 7.1 Nougat
Dimensioni141mm x 71mm x 7.8mm
Peso185 grammi
CPUSnapdragon 835
GPUAdreno 540
RAM (GB)4
Memoria interna (GB)128
Pollici Display5.7
Risoluzione Display2560x1312
Tipologia DisplayLTPS Dorderless ratio 19:10
Megapixel Fotocamera13
Capacita batteria (mAh)3040

Vai alla scheda completa: Scheda tecnica Essential Phone.

Uno smartphone fantastico, promettente e diverso ma c’è qualcosa che non va. La comunicazione di Essential aveva diramato la notizia delle spedizioni dello smartphone dopo 30 giorni dalla presentazione. Promessa non mantenuta, Essential Phone non è ancora nelle mani di nessun consumatore e non si hanno notizie.

Essential Phone

Molte testate in USA hanno tentato di raccogliere qualche informazioni in più sulle tempistiche senza ricevere nessuna risposta dalla nuova compagnia di Andy Rubin. Secondo Todd Haselton (CNBC) il capo dei PR di Essential ha già abbandonato l’azienda.

Non dovrebbe mancare nulla ad una giovane realtà che non ha ancora clienti, si poteva evitare tranquillamente questo passo falso sulle tempistiche di spedizione. Crearsi del clima negativo senza aver nemmeno un prodotto pronto e finito, non è proprio il massimo. Lo smartphone sarà pure bellissimo, nobili le intenzione di Andy Rubin ma la comunicazione va rivista.

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: