E’ con un filo di tristezza che mi accingo a scrivere una cosa che nessuno probablimente avrebbe voluto leggere:

Oggi circa ore due del mattino italiane muore un visionario nel campo dell’ elettronica e dell’ informatica

Sul sito apple.com e sicuramente sarà così nelle prossime ore in tutti i siti apple del mondo appare questa scritta ripresa dalla mail di Tim Cook inviata allo staff sotto riportata:

“Apple ha perso un genio visionario e creativo, e il mondo ha perso una persona meravigliosa. Quelli di noi che sono stati abbastanza fortunati di conoscere e lavorare con Steve hanno perso un caro amico e un mentore. Steve lascia una compagnia che solo lui avrebbe potuto costruire, e il suo spirito sarà per sempre il fondamento della Apple.”

Tim Cook poco dopo  l’ufficializzazione ha inviato questa mail a tutto lo staff Apple :

Squadra,

Ho una notizia molto triste da condividere con tutti voi. Steve è morto oggi.

Apple ha perso un genio visionario e creativo, e il mondo ha perso una persona meravigliosa. Quelli di noi che sono stati abbastanza fortunati di conoscere e lavorare con Steve hanno perso un caro amico e un mentore. Steve lascia una compagnia che solo lui avrebbe potuto costruire, e il suo spirito sarà per sempre il fondamento della Apple.

Abbiamo in programma  a breve una celebrazione della vita straordinaria di Steve per i dipendenti Apple. Se volete condividere i vostri pensieri, ricordi e cordoglio nel frattempo, si può semplicemente inviare una email a: [email protected].

Non ci sono parole per esprimere adeguatamente la nostra tristezza per la morte di Steve e la nostra gratitudine per l’opportunità di lavorare con lui. Noi onoreremo la sua memoria da dedicare a noi stessi di continuare il lavoro che amava così tanto.

Tim

Ricordiamo che Steve era affetto da cancro al pancreas e che il  24 agosto aveva abbandonato anche l’incarico di presidente di Apple lasciandolo proprio a Tim Cook. Segno evidente che per lui le speranze residue erano minime.

Steve lascia la moglie Laurene e  4 figli.

Voglio personalmente ricordarlo con le parole che lui usò al famosissimo discorso di Stanford:

SIATE AFFAMATI , SIATE FOLLI ! grazie a tutti

Steve Jobs

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: