Microsoft ha annunciato quattro nuovi dispositivi Surface realizzati in stretta collaborazione con Intel nella progettazione e sono ovviamente pensati per trarre il massimo da Windows 11.

In particolare il Laptop Studio presentato oggi da Microsoft è un’evoluzione della linea Surface Book che abbiamo imparato a conoscere e ad apprezzare ma con alcune importanti novità. In particolare troviamo ora la possibilità di trasformare il dispositivo dalla modalità laptop a quella tablet ovvero la Studio Mode.

Il nuovo Surface Studio

Come abbiamo detto il cambiamento principale è il display e la sua cerniera, infatti ora troviamo una diagonale da 14,4″ per lo schermo con display PixelSense Flow con risoluzione 2400 x 1600px con supporto ai 120Hz e certificazione Dolby Vision.

Le altre specifiche tecniche comprendono la nuova piattaforma Intel quad-core 11th Gen Core i5 o i7 .La versione con Core i5 sarà venduta con Intel Iris Xe per la parte video mentre la variante I7 potrà fare affidamento sulla Nvidia RTX 3050 Ti con 4GB VRAM. Ci saranno opzioni anche per i tagli da 16 o 32 GB e fino a 2TB di storage interno.

cco le caratteristiche tecniche complete:

  • CPU: Intel Core i5-11300H o i7-11370H (Tiger Lake H35)
  • GPU:
    • Core i5: Intel Iris Xe
    • Core i7: NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti (4GB)
    • Commerciale: NVIDIA RTX A2000 (4GB)
  • RAM: 16GB o 32GB LPDDR4
  • Display: PixelSense Flow da 14,4”, 2460 x 1600, 3:2 con frequenza di aggiornamento fino a 120Hz
  • Archiviazione interna: fino a 2TB SSD
  • Webcam 1080p, Windows Hello
  • Connettività Wi-Fi 6, 802.11ax, Bluetooth 5.1
  • Connettività: 2x USB 4.0 con Thunderbolt 4, Surface Connect, jack per cuffie da 3,5 mm
  • Data di uscita: 5 ottobre 2021
  • Prezzo di partenza: 1.599 dollari

Questa scheda permette finalmente al Laptop di Microsoft di potersi destreggiare senza problemi anche nell’ambito gaming, un segmento dove fino ad ora la serie Surface aveva avuto qualche limitazione per via dell’hardware.

Microsoft ha deciso di incorporare una nuova cerniera che permette al dispositivo di trasformarsi da laptop a tablet. Nello specifico il nuovo Surface Studio presenta 3 diverse modalità di utilizzo ovvero Laptop, Stage e Studio.

La modalità laptop ovviamente permette di avere accesso alla tastiera così come al touchpad, proprio come ci si aspetterebbe da qualunque notebook. La modalità Stage è invece una via di mezzo tra le altre due, pensata principalmente per videogiocare, guardare streaming, fare dirette o per le presentazioni. Questa modalità andrà a coprire la tastiera lasciando il display a portata di mano.

La modalità Studio è pensata per la produttività a mano libera, in particolare con la Surface Slim Pen 2 abbinata al nuovo Surface ( in vendita separatamente ). La tastiera sparisce completamente lasciando solamente il display in bella vista.

Mentre Surface Laptop Studio mantiene la stessa tastiera dei Surface precedenti, c’è stato un cambiamento  a livello di touchpad, che ora utilizza il feedback tattile

Rispetto al Surface Book, Microsoft ha deciso di riorganizzare i componenti spostandoli tutti sulla base del Surface Laptop Studio.

Sul lato connettività troviamo l’arrivo della nuova porta Thunderbolt 4 e due porte USB 4.0 oltre al solito Surface Connect e alla porta 3,5mm per l’audio. Il supporto Thunderbolt si traduce nella possibilità di collegarlo a più schermi con risoluzione 4K oltre a poter utilizzare supporti esterni ad alta velocità o GPU esterne, un po’ come avviene nel mondo Apple.

Prezzo e disponibilità

Microsoft venderà il laptop con Windows 11 Home e Windows 11 Pro e uscirà il 5 ottobre negli Stati Uniti e in altri 47 mercati all’inizio del 2022. Il prezzo di partenza? Si parla di 1599$ anche se ancora siamo in attesa di conoscere il prezzo per l’Italia.


Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Co-fondatore e amministratore di Techzilla. Adora le nuove tecnologie e si occupa principalmente dell'amministrazione, del settore marketing e dell'aspetto grafico del sito.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.