Avevamo avuto già voci a riguardo da Blomberg, Microsoft ha in programma di equipaggiare il suo prossimo tablet, Surface RT, con un SoC Snapdragon che porti anche il supporto alle reti 4G LTE e utilizzando Qualcomm come fornitore da affiancare a Nvidia.

Si parla quindi dell’integrazione di un chip Snapdragon da 800, 600 o 400 perché sono questi i SoC che montano al loro interno anche il supporto alle reti di ultima generazione ad alta velocità. Si pensa quindi un Surface RT con Snapdragon 800 per la versione 4G LTE e mentre una versione con Nvidia Tegra 4. per il solo Wi-Fi.

Al momento attuale Microsoft non ha, ovviamente, confermato la notizia, ma il prossimo aggiornamento di Windows RT dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno e con esso il supporto ai processori ARM di ultima generazione. Vi ricordiamo che domani si terrà la conferenza Build.

Via | Geeky-gadgets

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: