Saprete sicuramente che esistono diversi modelli di Galaxy Nexus, inizialmente 3, che differiscono per piccoli dettagli hardware e tra questi recentemente ne era apparso un’altro dal nome in codice ‘takju’. Il nome era apparso durante un crash report con Android 5.0 e non si avevano ancora indizi su cosa potesse essere. Oggi finalmente il mistero viene svelato, in quanto si tratta del Galaxy Nexus versione GSM in vendita nel territorio Americano. Sappiamo che questo modello è stato usato per i primi test di Android 5.0 “Jelly Bean” che verrà presentato al Google I/O 2012.

A togliere i veli al mistero è stata Google stessa, che oggi ha commercializzato il Galaxy Nexus GSM negli USAtramite il Play Store che porta proprio il nome in codice takju. L0unica differenza rispetto ai modelli yakju e mysid è che questa versione ha già incorporato Google Wallet. Quello che però ci incuriosisce è che Google stia utilizzando proprio questo dispositivo per testare il prossimo Android 5.0.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: