Il nuovo Iphone 6 si svela al mondo, e subito gli utenti, i fan delle altre piattaforme si scatenano. Ma non solo. Infatti la presentazione del nuovo melafonino ha suscitato la reazioni da parte delle principali aziende che producono dispositivi motorizzati Android.

Iphone 6

Innanzitutto è trapelata in rete un’ immagine molto provocatoria nei confronti del nuovo dispositivo Apple, nella quale viene comparato al ben datato Nexus 4. Lo scopo della rappresentazione è quella di sottolineare come tutti gli aspetti hardware e software del nuovo Iphone, definiti innovativi, siano già presenti in uno smartphone lanciato nel 2012.

Il rivale di sempre di Apple, Samsung, non poteva esimersi dal lanciare una provocazione ai nuovi prodotti presentati. Infatti Samsung Belgio ha dato il via all’ hashtag #aPearForAnApple, dichiarando di voler aiutare i venditori di frutta e verdura belgi, comprando una pera per ogni tweet condiviso che contenga l’ hashtag in questione.

Cortese invece è stato il tweet di OnePlus che, comparando il suo prodotto al prodotto di Apple, ha dato il benvenuto all’ Iphone 6 all’ interno della nuova famiglia “Plus“.

Sony invece ha sfruttato lo slogan “Bigger than Bigger” e lo ha trasformato in “Better than Bigger“, invitando tutti gli utenti a passare ai nuovi prodotti della famiglia Sony, come il nuovo Z3 e lo Z3 Compact.


Anche HTC sceglie la sottile arma della provocazione per screditare il nuovo Iphone. In particolare egli punta a sottolineare la somiglianza estetica del nuovo prodotto made in Cupertino con il suo HTC One M8, mettendo in evidenza come Apple sia arrivata tardi nel segmento dei dispositivi con grandezza di display superiore ai 6 pollici.

Naturalmente le attenzioni che le varie aziende rivolgono all’ iphone 6 sottolineano come il grande rivale per tutti i produttori sia proprio Apple. Dunque quest’ ultima è sempre al centro dell’ attenzione, sia nel bene che nel male, ma è proprio questo che conta per il produttore americano.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: