La conferma è arrivata poco fa, è ufficialmente possibile ammirare il nuovo controller per la PlayStation 5 che arriverà nelle nostre case durante il periodo natalizio.

Le caratteristiche principali del nuovo controller sono molteplici e Sony le mostra attraverso un post sul proprio blog ufficiale.

Cambia il design, con il ritorno della light bar, cambiano anche i grilletti che sul nuovo DualSense saranno dotati di una resistenza meccanica mentre per quanto riguarda il feedback aptico verrà portato anche a livello dei grilletti L2 e R2.

Alcune interessanti novità riguardano anche l’ambito sonoro. La presenza di un microfono integrato è stata confermata, così come un piccolo tasto mute pensato per attivare e disattivare rapidamente il microfono garantendo una privacy di primo livello.

Fa capolino la presenza di un tasto denominato Create, che va probabilmente a sostituire il tasto Share del DualShok 4. Per l’autonomia vediamo finalmente la conferma della presenza della porta USB Type-C per ricaricare la batteria interna del pad; finalmente non avremo più quel fastidio di dover cercare l’orientamento giusto del cavo USB Type-B.

L’ergonomia non sembra la stessa che ha premiato le versioni precedenti del pad Sony nel corso delle vecchie console, ma per avere una idea più precisa sarà necessario effettivamente provare con mano il nuovo DualSense di PS5.

I maligni diranno che il design strizza l’occhio al famoso competitor Xbox, soprattutto nelle linee esterne.

Ultima nota è il colore del controller. Si presuppone che la console sarà della medesima tonalità, e al momento non è dato sapere ancora se il DualSense verrà proposto anche in colorazioni differenti.

Non ci resta che aspettare le prime prove ufficiali per conoscerne di più.

Gelataio, Tech-Blogger e gamer.
Datemi mouse e tastiera e ve ne farò vedere delle belle!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.