Siamo rimasti un po’ sorpresi quando, questa notte, la pagina Google+ ufficiale di Android ha annunciato l’arrivo dell’applicazione della Tastiera Google per dispositivi Android. Dopo averci riflettuto, invece, ci siamo convinti che era una occasione che Google non poteva perdersi assolutamente ed apprezziamo senza mezze misure il gesto.

Del resto la Tastiera Google, per chi l’ha già provata, ci ha abituato molto bene: dalla reattività fulminea, fino alla modalità swype, passando per le 26 lingue “in memoria”. Tutto, senza dimenticare l’importantissima digitazione vocale che rende più divertente e meno boriosa la realizzazione di lunghi testi.

Nella pagina del Google Play Store dedicata al download, leggiamo la scheda informativa:

La tastiera Google rende l’immissione del testo facile e intelligente. Fai scorrere il dito fra le lettere con la Digitazione gestuale: sollevalo per finire di scrivere una parola e per separarla da un’altra senza bisogno di utilizzare la barra spaziatrice. Appunta note ovunque ti trovi con la Digitazione vocale. Con funzionalità sorprendenti di riconoscimento delle parole e di previsione della parola successiva, la tastiera Google ti aiuta a digitare più velocemente e con maggiore precisione su tutti i dispositivi Android.
Funzioni chiave: Digitazione gestuale con anteprima mobile dinamica; Digitazione vocale; Suggerimenti relativi alla parola successiva e completamenti della parola corrente; Dizionari per 26 lingue; Layout di tastiera avanzati; Supporto per più dispositivi Android (tablet e telefoni).

Se sul vostro dispositivo avete una di quelle tastiere virtuali pre-impostate dalla ditta di produzione del vostro cellulare, vi consigliamo vivamente di provare questa Tastiera Google per farci sapere le differenze. Per scaricarla, questo è il link.

Tastiera Google – Immagini

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: