Tegra 4 è una delle innovazioni più importanti dal CES 2013 (qui trovate tutte le notizie più importanti sulla fiera, che si è svolta la settimana scorsa a Las Vegas), ma fino ad oggi non erano stati pubblicati benchmark o test per misurare l’effettivo salto prestazionale promesso da Nvidia. Salto che purtroppo, almeno a giudicare dal primo benchmark trapelato, non c’è stato.

Il primo benchmark per Tegra 4 è una singola esecuzione del noto GLBenchmark. Il dispositivo testato esegue Tegra 4 con clock a 1,8 GHz con Android 4.2.1 e schermo full HD.

Come anticipato, i risultati non sono particolarmente buoni, ma tutt’altro che definitivi. Fino al lancio ufficiale Nvidia avrà tempo per ottimizzare la piattaforma e lanciarla al massimo delle potenzialità, che verosimilmente sono di gran lunga maggiori a quelle riscontrate con il benchmark di oggi:

nvidia-tegra-4-benchmark-jpg

  • Nvidia Dalmore – GLBenchmark 2,5 Egitto HD C24Z16 – Offscreen (1080p): 32,6 fps
  • iPad 4 – GLBenchmark 2,5 Egitto HD C24Z16 – Offscreen (1080p): 49,6 fps

NVIDIA Tegra 4 ha cinque ARM Cortex-A15 CPU (28nm), solo quattro fino a 1,9 GHz e uno dedicato alla loro gestione e al risparmio energetico. Tegra 4 è anche dotato di tecnologia ” Always-On “, utile a scattare foto e a girare video HDR senza ritardi. All’interno si trova anche il modulo LTE NVIDIA Icera i500 , più piccolo del 40% rispetto alla generazione passata.

Nvidia Tegra 4 sarà adottato da alcuni dispositivi Android, a partire da Project Shield, e forse i nuovi device Nexus.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: