Sfociata fra gli smartphone-addicted per essersi proposta come l’alternativa più interessante a Whatsapp dopo l’acquisizione da parte di Facebook, il team di Telegram ha annunciato i risultati dei gli ultimi 30 giorni d’attività: 35 milioni di utenti attivi, oltre 15 milioni di utenti per giorno e 8 miliardi di messaggi inviati.

Un risultato davvero sbalorditivo per l’app di messaggistica in questione che, dal lontano della Russia, non fa di certo fatica a dimostrare la sua superiorità rispetto alla blasonata Whatsapp: oltre allo cloud storage più importante e alla maggior rapidità di ricezione dei messaggi, Telegram dispone anche di una versione Desktop (non ufficiale ma distribuita comunque dal sito ufficiale). Di Telegram esiste anche un plug-in per il browser Chrome.

Telegram vs Whatsapp

Telegram vs Whatsapp

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: