L’outing da parte del numero 1 di Apple è avvenuto durante un’intervista con Bloomberg, dove il CEO dell’azienda ha rivelato il suo orgoglio nel suo orientamento gay.

Lasciatemi essere chiaro: sono orgoglioso di essere gay, e considero l’essere gay come uno dei più grandi doni che Dio mi ha dato”.

Tim ha continuato spiegando che già “molti dei dipendenti Apple sapevano di questa notizia ma questo non ha influenzato il modo in cui mi trattano”

Questa scelta di fare outing non è stata comunque semplice per Tim Cool che reputa la sua privacy altamente importante, tuttavia ha reputato importante dichiarare il suo orientamento anche per inspirare l’eguaglianza in questo periodo molto acceso tra dibattiti e proteste.

Tim-Cook-Steve-Jobs

Non mi considero un attivista, ma ho realizzato quanto ho beneficiato dal sacrificio degli altri. Così, se la notizia che il CEO di Apple è gay può aiutare qualcuno in difficoltà ad accettare la sua natura, a sentirsi a suo agio. ad inspirare le persone che lottano per l’eguaglianza o confortare qualcuno che si sente solo, ben venga. E’ un buon compromesso per scarificare la mia privacy”

Apple ha da sempre celebrato la diversità e l’eguaglianza e l’azienda, tra cui Tim Cook, ha partecipato alla parata di San Francisco “Pride Paradeearlier ” che si è tenuta quest’anno. Già lo scorso anno Tim Cook aveva spiegato al The Wall Street Journal in un lungo editoriale per spingere il Congresso ad approvare un atto di non discriminazione sul luogo di lavoro.

Un altro episodio è avvenuto quando Apple si è opposta ad una proposta dell’Arizona che avrebbe permesso alle aziende di rifiutare servizi su luoghi religiosi, che il governatore Jan Brewer alla fine ha posto il veto.

L’azienda che sono così fortunato da condurre ha sempre preso la parte dei diritti umani e uguaglianza per tutti. Continueremo a lottare per i nostri valori e creado che ogni CEO di questa incredibile azienda, indifferentemente dalla razza, genere o orientamento sessuale, farà lo stesso. Continuerò personalmente a difendere l’uguaglianza delle persone fino alla fine.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: