Intervistato recentemente dal sito allthingsd.com, il nuovo boss di Apple Tim Cook ha parlato in maniera negativa dei Google Glass (chi l’avrebbe mai detto?!) ed indirettamente ha confermato l’arrivo dell’iWatch che, a conti fatti, potrebbe esser presentato al WWDC 2013 quindi il prossimo 10 giugno.

Tim Cook vs Google Glass

Infatti, nella lunga video intervista pubblicata sul portale in questione Cook spiega come, secondo lui, i Google Glass sono un prodotto interessante ma con molto difetti di base: il primo è da ricercare nel prezzo che è troppo alto e che renderebbe il prodotto estremamente l’èlite; non la manda a dire anche in merito alla poca personalizzazione, sulla durata della batteria (“non può durare solo due ore” cit.) e sul fatto che chi non ha una vista quasi ottimale ovviamente sarà impossibilitato ad adoperare tale gadget tecnologico.

Tim Cook conferma iWatch (?)

E proprio a proposito di prodotti “fallati”, Tim Cook ha risposto ad una domanda sul gadget tecnologico perfetto. Sornione in volto, ha parlato ha iniziato a parlare del Fuel Band della Nike: una sorta di braccialetto hi tech testato per funzionare nel migliore dei modi col sistema operativo della Mela. Ora, parlare di oggetti tecnoogici indossabili sul polso, aggiungeteci il sistema operatico iOS e il fatto che Cook sembrava molto allusivo e… l’iWatch è servito!

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: