La prima antenna MIMO 4×4 FDD full-band verrà presentata congiuntamente da TIM e Huawei al Mobile World Congress 2018. L’antenna supporta MIMO 4×4 su tutte le bande di frequenza TIM inferiori a 3 GHz, lasciando spazio anche a una antenna dedicata attiva in banda C e mmWave.

Questa grande innovazione aiuterà TIM a massimizzare il valore dei siti favorendone anche la condivisione, renderà possibili diverse applicazioni del 5G e faciliterà la messa in opera di network 5G ad alte prestazioni.

Le reti di accesso radio di TIM hanno visto un’evoluzione da reti incentrate sulla voce a reti basate sui dati e, nel prossimo futuro, continueranno a evolvere da CS voice a PS voice (VoLTE) e da GUL a SingleRAN (GUL & NR), trasformando le architetture di rete per supportare una fornitura di servizi rapida, servizi video mobili e l’automazione della rete, entrando in una nuova era di reti intelligenti.

L’antenna MIMO 4×4 FDD full-band aiuterà TIM nella messa in opera dell’antenna 5G SingleRAN per far fronte all’incertezza dell’evoluzione di reti diverse, massimizzare il valore dei siti e ridurre i rischi di investimento.

L’antenna, il primo prodotto ad essere sviluppato sulla nuovissima piattaforma MUC di Huawei, sfrutta le tecnologie brevettate Huawei ad array densi (dense array) e per il riuso dipolare (dipole reuse) per supportare MIMO 4X4 su tutte le bande di frequenza inferiori a 3 GHz in un unico settore su un’unica antenna, incluse le frequenze a 700 MHz, 800 MHz, 900 MHz,  1400 MHz, 1800 MHz, 2100 MHz e 2600 MHz, lasciando spazio a un’antenna attiva in banda C e mmWave.

Le sue dimensioni compatte – con design side-by-side, 6 array e i soli 469 mm di larghezza – unite all’eccellente resistenza al vento permettono un incremento di efficienza del 15% e la messa in opera rapida di network ad alte prestazioni.

TIM si impegna a favore dell’innovazione tecnologica per una migliore capacità di rete e user experience. Abbiamo lavorato con Huawei per sviluppare questa antenna MIMO 4×4 FDD full-band, che ci permette di affrontare in modo migliore le questioni legate alla messa in opera dell’antenna e apre la strada al 5G.

Giovanni Ferigo, Chief Technology Officer di TIM

Proponiamo un concetto di modernizzazione di Antenna 1+1, pronta per il 5G. Questo concetto si serve di un’antenna passiva per MIMO 4×4 per tutte le bande di frequenza inferiori a 3 GHz e un’antenna attiva per la banda C e il mmWave. L’antenna MIMO 4×4 FDD full-band sviluppata insieme a TIM aiuterà TIM e altri operatori nella messa in opera rapida di network 5G.

Joyee Zhang, Presidente della Divisione Wireless Network Antenna di Huawei


Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Notice something, think, write. Watching.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.