Asus tramite un comunicato ufficiale ha confermato l’esistenza di una variante dell’Eee Pad Transformer con risoluzione altissima del display e chipset Qualcomm. La casa ha inoltre confermato il futuro arrivo del Transformer Prime 3G atteso da tanti e più volte smentito dalla casa, che riteneva l’utilizzo del modulo 3G in un tablet, superfluo.

Adesso Asus quindi ci tiene con l’acquolina in bocca, dato che al CES della prossima settimana presenterà tantissime novità, tablet nuovi, potrebbe presentare ufficialmente il PadPhone ecc.ecc. Il nuovo modello di Asus Transformer, dovrebbe avere una risoluzione di 1920 x 1128 pixel e un processore da 1.5 Ghz, in base a quanto si è visto dai benchmark che circolavano in rete, grazie ai quali si è risaliti a questo nuovo modello, ora confermato da Asus.

Entrambi i dispositivi, Prime 3G e Transformer Full-HD, non saranno disponibili prima di Marzo, e quindi probabilmente qui in Europa non li vedremo prima di Aprile-Maggio.

Inoltre Asus ha confermato che sta lavorando ad un tablet con Windows 8 che presenterà entro la fine del 2012, ed inoltre sono in lavorazione altri due tablet da 10 pollici, dei quali però ha preferito non dire nulla.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: