Solo qualche giorno addietro vi avevamo segnalato come Samsung stesse già lavorando a 3 nuovi dispositivi della linea “A” di cui il Galaxy Alpha ne è il primo esemplare e da qui deriva proprio il suo nome.

Questi nuovi dispositivi si differenzieranno dalla linea Galaxy “S” con cui Samsung è diventata uno dei big del settore per diversi aspetti, in primis il linguaggio di design che adotteranno e che si rifarà alle linee del Galaxy Alpha, con elementi di metallo nella costruzione. Nello specifico i tre dispositivi avranno numero di modello SM-A300, SM-A500 e SM-A700.

Oggi è il turno dell’SM-A300 che viene avvistato su GFX Bench e che ci permette di avere una panoramica delle performance.

sm-a300-specifications

Come si può vedere il Samsung SM-A300 avrà un display da 4,8 pollici 960×540 pixel e un processore Qualcomm a 1,2Ghz affiancato da un Adreno 306 come GPU, da 1GB di RAM e 5 GB di memoria interna ( probabilmente sono 6 di cui 1 per il sistema operativo ).

Sul retro vediamo una fotocamera da 7Mpx e da 5Mpx sulla parte frontale del dispositivo in grado di registrare a 1080p. Attualmente è stato testato con Androdi 4.4 Kitkat. Si tratta chiaramente di un dispositivo di fascia media ma che se rispetterà le linee del Galaxy Alpha e avrà un prezzo aggressivo potrebbe rivelarsi un prodotto molto interessante. Il Samsung SM-A300 è atteso per la fine dell’anno.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: