Interessanti novità dal blog degli sviluppatori del social network Twitter. Stando a quanto viene annunciato nell’ultimo post pubblicato, Twitter vedrà presto l’arrivo di tre nuove card che supporteranno e renderanno più interessante la navigazione nello stesso sito.

Per coloro che non sono pratici, è necessario spiegare in poche parole, di cosa stiamo parlando se citiamo le Twitter Card. La card non sono alto che delle anteprime del contenuto che abbiamo linkato nel nostro tweet. La card più famosa è senz’altro quella di Instagram che, dopo l’acquisizione di Facebook, fu fatta togliere dal social twittante.

Parlando delle nuove card in arrivo, sono stati presi in causa tre tipologie di offerta: App, prodotti e gallery. Andiamoli a vedere nel dettaglio.

Twitter Card – App

Le Twtter card app mostreranno subito sotto il messaggio di testo del tweet tutto ciò che riguarda l’applicazione linkata nel messaggio virtuale: il nome dell’app, l’immagine di icona, la descrizione dell’applicazione ed eventuali dettagli comprensivi di voto e prezzo. Inizialmente saranno disponibili solo per iTunes e Google Play.

Twitter Card – Prodotti

Le Twitter card prodotti prenderanno in causa tutti i link provenienti dai siti di e-commerce più famosi al mondo e, come nel precedente caso, metteranno in evidenzia: l’immagine del prodotto, la sua descrizione, il prezzo ed eventuali votazioni esistenti.

Twitter Card – Gallery

Le Twitter card gallery prenderanno in causa gli album fotografici o le collezioni di foto che verranno pubblicate nel tweet sotto forma di mini anteprima.

Oltre a queste card, vi ricordiamo che sono già disponibili da tempo quelle dei seguenti portali: Delectable, Etsy, Flickr, Foursquare, Gumroad, Jawbone, Path, tutti gli Angry Birds, SoundCloud, Storenvy, Wine Library ed ovviamente Vine. Qui sotto, troverete una piccola gallery d’esempio delle tre nuove card citate in quest’articolo.

Twitter Card – App, Prodotti e Gallery [Immagini]

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: