Uno dei social network più amato al mondo oggi festeggia il suo genetliaco. Stiamo parlando di Twitter che oggi compie la “veneranda” età di 7 anni. Il sito che, passo dopo passo, si è sempre più confermato fra gli assidui frequentatori del web, è stato fra i primi a porre un’attenzione particolare all’uso del social su dispositivi mobili, particolarità su cui molti social di spicco si sono interessati solo nell’ultimo periodo.

Per festeggiare, Twitter ha decretato l’hashtag ufficiale con cui taggare gli “auguri” a CEO e compagnia (#Twitter7) ma soprattutto ha riassunto tutto il percorso che il sito ha percorso con un video caricato sul canale youtube ufficiale.

#Twitter7 – video

Dall’ideazione alla pubblicazione del primo tweet nel 2006, passando per i primi hashtag e i primi retweet datati 2007; poi seguono lo sbarco in Giappone nel 2008 e il primo vero uso “social” della piattaforma, sfruttato nel 2009 anno per comunicare i sopravvissuti ad un incidente aereo nel fiume Hudson. Il 2010 per Twitter è stata l’annata dei VIP che si sono affollati sul sito per comunicare fra loro ma soprattutto con gli innumerevoli fan. Nello stesso anno, nasce (per esigenza) il profilo certificato.

Nel 2011 Twitter diventa territoriale (Twitter UK), ognuna con le proprie singole tendenze, Trend Topic. Il 2012 è l’anno dei grandi eventi: dalle Olimpiadi di Londra, alla New York Fashion Week, passando per la NBA All Star. Ultimi, ma non per importanza, l’arrivo di Vine e del tweet più quotato di sempre: “Altri quattro anni” di Barack Obama.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: