Ormai da troppo tempo, Twitter tenta invano di rilanciare i servizi offerti dalla sua piattaforma di microblogging buttandosi sul mercato della musca online. Ci ha provato circa un anno fa con la sua seconda app “Twitter Music”, ritirata dagli store pochissime settimane fa per fallimento. Il social dell’Uccellino, però, pare non si sia dato per vinto ed è pronto a ricominciare con l’acquisizione di un noto portale interamente dedicato alle tracce audio.

Twitter vorrebbe acquistare SoundCloud: questo è il rumor che circola sul web da alcune ore. La notizia non è stata presa di certo sottogamba e, nel giro di poche ore, sono apparsi sul web numerosi pareri di esperti del settore.

Questa è l’analisi di Brian Blau del gruppo Gartner:

L’acquisto di Soundcloud è utile a Twitter perché gli darà la spinta necessaria nell’ambito media e aggiunge al suo business un’altra piattaforma di pubblicazione molto interessante…

Cifre alla mano, ad oggi SoundCloud è valutato ben 700 milioni di dollari: una cifra piuttosto esosa che però potrebbe dare a Twitter la possibilità di mettere a segno la sua acquisizione più dispediosa da quando è nato. Come si concluderà la trattativa?

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: