Dopo i rumor circolati nelle scorse giornate, Twitter ha deciso di ufficiializzare la tanto chiacchierata nuova funzione “mute”. Proprio come annunciavano le anticipazioni, questa nuova feature permetterà a tutti gli utenti iscritti al social di microblogging di nascondere i tweet dei nostri sèguiti senza doverli necessariamente bloccare o depennare dalla lista dei nostri following.

Una funzione che capita a fagiolo, ad esempio, se siamo infastiditi dai numerosi tweet di commento ad un evento sportivo o ad un programma tv: con la funzione mute di Twitter ci basterà “ammutolire” per tutta la serata gli utenti indesiderati. La comodità di questa funzione sta anche nel fatto che gli utenti “zittiti” non sapranno mai di esser finiti in questa cerchia di utenti indesiderati. Mute verrà aggiunta molto presto sulle app ufficiali di Twitter e, in seguito, anche sulla versione web del social.

Twitter mute – Servizio TheLipTV

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: