Abbiamo già visto in passato che i creatori di Steam, Valve, potrebbero avere in mente di lanciare una console casalinga sul mercato. Questa ipotetica console è attualmente identificata su internet come “SteamBox” anche se fino ad ora non vi sono ufficializzazioni da parte della software house per quanto riguarda l’autenticità del progetto o del nome.

In una recente intervista con Kotaku, Gabe Newell, co fondatore di Valve ha riportato che sono al lavoro su un “pc da salotto” che offrirà un’esperienza simile a quella di uan console casalinga, ovvero Xbox e Playstation.

Da questo potremmo dedurre che non si tratterà di una vera e propria console, ma di un PC ottimizzato ( in termini di dimensioni e configurazione ) per un uso che si avvicina a quello delle console.

L’hardware sarà quindi probabilmente basato sugli standard degli attuali computer ma nel design di una console, come ad esempio l’Alienware x51. Ovviamente la console ruoterà intorno al servizio Steam di Valve e offrirà un’ottimizzazione per i grandi schermi e comandi più intuitivi.

La novità potrebbe essere che la console sarà “modulare” quindi tra un paio d’anno potremo semplicemente cambiare la scheda video o aggiungere altra RAM in maniera semplice, avendo così uan console sempre aggiornata anche dopo diverso tempo.

Il tutto potrebbe essere costruito sopra il sistema operativo Linux, infatti proprio in queste settimane Valve sta rilasciando le prime versioni Beta del client Steam per Linux. Il debutto? C’è chi dice già per la metà del 2013. Vi interesserebbe una console del genere?

Source

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: