Nielsen ha pubblicato un report relativo alle vendite di smartphone nel primo trimestre del 2011, il numero totale degli smartphone in Italia ha superato le 20 milioni di unità con una crescita del 52% rispetto all’anno scorso. Secondo le previsioni entro la fine di quest’anno avverrà il sorpasso degli smartphone sui cellulari “comuni”.

L’indagine di Nielsen evidenzia anche che il numero degli utenti che navigano in rete dallo smartphone è aumentata del 34% rispetto all’anno scorso, raggiungendo i 13 milioni: moltissimi considerando che gli internauti totali in Italia sono 26,6 milioni.

Analizzando i dati spicca un dettaglio curioso, il trend italiano è decisamente diverso da quello del resto del mondo: tra i sistemi operativi il più comune è Symbian, nonostante Nokia abbia già deciso l’abbandono del progetto in favore di Microsoft Windows Phone 7, grazie all’accordo miliardario raggiunto tra l’azienda finlandese e il colosso di Redmond.

Eppure gli italiani continuano a comprare i Nokia: la fama di indistruttibilità e affidabilità, conquistata grazie a storici cellulari come il 3210 o il 3330, è dura da scalfire.

In Italia Symbian ha una straordinaria quota di mercato del 68%. A seguire troviamo iOS di Apple con il 29,6% e Android con il 7,4%, che ha triplicato la sua quota di mercato rispetto allo scorso anno. A chiudere la classifica dei sistemi operativi troviamo Windows Phone 7 e Blackberry, con quote inferiori al 5%.

L’ultimo dato pubblicato è quello relativo al gradimento dei vari market digitali: Android ottiene ben l’81% di utenti soddisfatti dell’Android Market, App Store è invece calato al 70,5%.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here