Dopo non essere riusciti a produrre un tablet Android competitivo sul mercato, ViewSonic sta provando ora a buttarsi nell’affollato mercato di cellulari di fascia bassa con Android. Elisabetta Woyke di Forbes ha riferito che ViewSonic presenterà il ViewPhone 3 al CES che si svolgerà a Las Vegas a partire dalla prossima settimana. Questo telefono Android è destinato ai mercati emergenti latino-americani, ma ViewSonic venderà anche un modello sbloccato negli Stati Uniti che opererà su AT & T e T-Mobile.

Le principali caratteristiche del ViewPhone 3 sono Android 2.3 Gingerbread, display da 3,5 pollici, fotocamera da 5 megapixel, processore Qualcomm da 800 MHz, 512 MB ​​di RAM e doppio slot per schede SIM. ViewSonic prevede di vendere il telefono direttamente ai consumatori attraverso il suo sito web per circa $ 250 (non proprio fascia bassa, come prezzo).

Sulla carta il ViewPhone 3 non sembra particolarmente eccitante, l’unica novità sembra essere la presenza di doppio slot per SIM card, particolarmente rari su smartphone di fascia bassa.

Voi che ne pensate del primo smartphone ViewSonic?

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: