Alcuni scienziati di Singapore, della Nanyang Technological University (NTU) hanno annunciato un nuovo microchip chiamato Virtus (dal nome del centro di progettazione) che promette il trasferimento di dati fino a 2Gbps in modalità wireless tra dispositivi mobili. Questo in teoria permetterebbe agli utenti di trasferire, ad esempio, 1 GB di dati in meno di 5 secondi. Il chip potrebbe mandare in pensione il Bluetooth, se si rivelasse economico da implementare, grazie alla velocità del trasferimento che lo renderebbe ottimo anche per lo streaming di musica e video da dispositivi mobili, come smartphone e tablet, a televisori o proiettori.

Virtus rispetta il prossimo standard Wi-Fi 802.11ad, che è complementare agli attuali Wi-Fi 802.11n e 802.11ac . Questi ultimi lavorano nello spettro di frequenze tra 2,4 GHz e 5GHz, mentre 802.11ad, uilizza lo spettro 60GHz, e ha un potenziale di velocità di trasferimento molto più elevato. Il rovescio della medaglia è che la, quindi più adatto per i collegamenti a breve distanza da dispositivo a dispositivo.

In aggiunta al sistema Virtus su chip (SoC) il gruppo di ricerca ha anche sviluppato una soluzione integrata che lo circonda, che comprende il chip con l’antenna, che renderebbe più facile per le aziende la sua implementazione  nella produzione. Tuttavia, il professor Yeo Kiat Seng, che è il Principal Investigator del progetto Virtus, non ha rivelato quali società si avvarranno per prime del Virtus nei loro prodotti visto che le trattative sono ancora in corso.


Il vantaggio di Virtus, Yeo ha aggiunto, è che richiede meno di 500mW di potenza, il che lo rende adatto anche per l’uso in piccoli dispositivi portatili come gli smartphone. Si noti che mentre il Virtus può arrivare fino a 2 Gbps, il massimo teorico per un chip di maggiore potenza è fino a 7 Gbps.

Il Virtus IC Design Centre of Excellence mostrerà il chip Virtus al Computex di Taiwan il mese prossimo. I primi prodotti a integrare il chip Virtus arriveranno probabilmente solo tra un paio d’anni.

Specifiche degli Standard Wi-Fi

Max. velocità teorica Casi d’uso principali
Bluetooth v2.0 + EDR2.1MbpsUtilizzato per il trasferimento di file di piccole dimensioni, e il collegamento di accessori come auricolari e tastiere
802.11n Wi-Fi300MbpsPer le reti wireless al posto dei cavi LAN
802.11ac1.3GbpsIl successore del 802.11n con maggiore velocità
802.11ad7GbpsUtilizzato per il trasferimento dati a breve raggi. Potrebbe sostituire i cavi HDMI, VGA e USB.

grazie a ibarbo per la segnalazione

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: