La famiglia Vive di HTC si espande oggi con l’arrivo di un nuovo visore che non necessità di collegamenti con altre periferiche per funzionare: si chiama Vive Focus e verrà lanciato inizialmente in Cina.

Inoltre questa stessa settimana Vive ha annunciato la piattaforma Vive Wave che permetterà di sviluppare contenuti per smartphone e tablet in maniera più intuitiva, ottimizzando i contenuti e le risorse.

HTC Vive Focus

E’ il primo hardware standalone dell’azione, che permette agli utenti di usufruire della realtà virtuale senza collegarsi a smartphone o PC. Vive Focus garantisce un tracking denominato 6 gradi di libertà (6DoF). Al suo interno troviamo la piattaforma pensata per il VR Snapdragon 835 che supporta le librerie VR e i servizi VivePort.

Senza la necessità di collegarsi ad un PC o ad un telefono, Vive Focus garantisce la maggiore libertà di movimento, abbattendo i costi per gli utenti che non hanno uno smartphone di fascia alta in Cina. Il suo display AMOLED ad alta risoluzione garantisce la migliore esperienza VR, con poca latenza e un’ottima visibilità. VivePort ha anche annunciato una partnership con Unity Technologies per permettere la pubblicazione dei contenuti su VivePort con un semplice Click.

Unity integrerà quindi un sistema di publishing diretto su Viveport grazie al nuovo SDK Vive Wave. Inoltre saranno integrati i servizi di pagamento in-app e le pubblicità su piattaforme VR con il target iniziale che sarà la Cina.

Questo permetterà agli sviluppatori di avere maggiore libertà e nel 2017 Viveport renderà il 100% dei profitti guadagnati alla community di sviluppatori.

Il nuovo SDK di Wave offre un’interfaccia che permette l’interoperabilità tra numerosi dispositivi VR, sia headset che accessori, con Viveport che sarà il contenitore per tutto questo. GLi sviluppatori VR potranno così sviluppare contenuti in modo più efficente permettendogli di raggiungere un pubblico di utenti più vasto.

500 voucher per ricevere il nuovo headset Focus e l’accesso a HTC WAVE sono stati distribuiti al momento del lancio dei nuovi prodotti agli sviluppatori presenti in loco.

Via

Partecipa alla discussione