Dal 21 luglio, ovvero tra meno di 2 settimane, gli utenti mobile delle reti Vodafone e Tim dovranno fare attenzione agli avvisi di chiamata, perchè non saranno più gratuiti.

Verso la metà del mese scorso, gli utenti Vodafone e Tim hanno ricevuto un SMS con l’avviso in questione, che spiegava appunto che i servizi «Lo sai/Chiama ora» di Tim e «Recall/Chiamami» di Vodafone diventeranno a pagamento.

Lo sai/Chiama ora di TIM

Per il servizio di TIM si pagherà una tariffa fissa di 1 euro e 90 centesimi ogni quattro mesi, per un importo totale annuo di 7,60 euro l’anno.

Recall/Chiamami di Vodafone

Per Vodafone il servizio costerà sei centesimi di euro al giorno per un totale di 21,90 euro l’anno, ma si pagherà la tariffa solo nelle giornate in cui si dovesse ricevere un messaggio e quindi usufruire effettivamente del servizio.

Wind e Tre?

Wind e Tre Italia non hanno comunicato eventuali cambi di tariffa, dunque il servizio per questi operatori resterà, per il momento, gratuito.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: