Lo so che voi possessori di un PC o una 360 state vivisezionando la demo di FIFA12 già da qualche ora, per cui magari quello che scriverò potrebbe essere già confermato (o disatteso…). Ma sembra che negli ultimi mesi gli articoli-elenco-lista della spesa vadano molto di moda, per cui una tantum sarò modaiolo pure io. Certo, non sono Saviano, nonostante ci somigliamo abbastanza, soprattutto a livello di folta chioma, ma si fa quel che si può.

Ecco cosa vorrei dal FIFA dei miei sogni:

  1. Vorrei dei terzini che si sovrappongono automaticamente una volta che gestisco palla o la recupero a metacampo, senza perdere anni di vita con freccine, posizioni, livelli di intensità d’attacco, noccioline e caramelle.  La sovrapposizione dei terzini è un movimento base del calcio, e non concepisco che occorrano così tanti settaggi per ottenerlo.
  2. Vorrei una ricalibrazione più equilibrata dell’efficacia dei vari moduli. Un modulo a 3 punte è scandalosamente più efficace di un 4-4-2, qualsiasi sia la squadra utilizzata, ma soprattutto è ugualmente roccioso a livello difensivo, ed è un discreto controsenso.
  3. Vorrei eliminato una volta per tutte l’odioso effetto flipper dei contrasti, totalmente innaturale. Le gambe dei giocatori indossano i parastinchi, non dei bumper.
  4. Vorrei finalmente dei menù agili, scattanti e immediati. E’ incredibile come EA non abbia mai migliorato nemmeno per sbaglio questo aspetto e da anni bisogni sempre sudare freddo per districarsi in schermate cervellotiche e pesantissime (non so voi ma io a ogni sessione di calciomercato invecchio di almeno due anni).
  5. Vorrei che la Modalità Carriera fosse finalmente priva di quei bug che la infestano da almeno quattro anni, su tutti quello in cui magicamente un paio di giocatori in rosa si trasformano in stringhe di numeri, provocando il crash del gioco e costringendo a buttare alle ortiche carriere faticosamente costruite. Non di solo online vive l’uomo, e anzi, se la Carriera fosse finalmente integra, potrei anche farne a meno del tutto.
  6. Vorrei un’IA più cattiva sottoporta, non esiste che Higuain sbagli dei gol praticamente a porta vuota. Se faccio delle cappelle in difesa, è giusto che prenda gol.
  7. Vorrei Del Piero finalmente riconoscibile. E’ chiedere troppo al suo diciannovesimo anno di carriera?
  8. Vorrei il Mondiale per Club se vinco la Coppacampioni. E’ un mio diritto! E in generale vorrei la licenza di Europa League e Champions League, magari al posto di campionati inutili come quello coreano o australiano (seriamente, chi mai le ha utilizzate quelle squadre???)
  9. Vorrei la J-League e la nazionale giapponese. Da sempre.
Nel gioco Chiellini è un difensore eccezionale. Ovvero, realismo fino a un certo punto.

E per finire, cosa non vorrei:

  1. Non vorrei mai più una copertina orrenda come quella di FIFA12 (riproposta come immagine d’apertura). Diavolo, un po’ di stile!
  2. Non vorrei più vedere 22 esemplari di homo habilis scendere in campo, ma gente con una posizione vagamente eretta.
  3. Non vorrei mai più dover fare manualmente una modifica nelle rose, perché il sistema per spostare un giocatore da una squadra a un’altra è quanto di più cervellotico e perverso mente umana abbia mai concepito dai tempi della musica cilena.
  4. Non vorrei più vedere gente come Cossu o Guana fare dei 360 col pallone o Rolando Bianchi che segna su punizione da 25 metri. E’ un insulto al calcio. Punto.
  5. Non vorrei mai più sentire Fabri Fibra nella soundtrack, nemmeno per sbaglio.

Fra poche ore i primi verdetti (anche per noi possessori di PS3).

[box_light]Qui l’articolo per scaricare la demo di Fifa 12 per PC e Xbox 360.
Qui l’articolo per risolvere i problemi della demo di Fifa 12 PC.[/box_light]

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome