Watch Dogs è il nuovo titolo multi-piattaforma che Ubisoft sta sviluppando e che arriverà su tutte le piattaforme di gioco “fisse” attualmente esistenti, con particolare enfasi sul nuovo ed innovativo sistema di controllo per Nintendo Wii U. Ma oggi ci arriva una notizia molto interessante direttamente dalla software house.

Ubisoft ha infatti annunciato che Watch Dogs verrà sviluppato nativamente prima sulla piattaforma PC e poi verranno effettuati i vari porting sulle altre console, il che dovrebbe garantire un titolo di qualità notevolmente superiore per la piattaforma attualmente più potente ma anche tempi più ragionevoli.

Watch-Dogs(1)

L’azienda di Montreal ammette che fino ad ora avevano sviluppato con priorità le versioni dei propri giochi per Xbox 360 e poi le avevano portate anche su tutte le altre piattaforme compreso il PC, che ne risultava penalizzato e che, ha detta di Ubisoft era “un gran spreco di soldi e tempo”.

Per ora ci si aspetta il meglio da questo titolo, anche voi lo state attendendo?

Via
Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Partecipa alla discussione